Martedì 21 dicembre alle ore 10 sulla piattaforma Zoom, si è tenuto il webinar gratuito Nuove professioni e competenze in ambito sportivo, tenuto dal prof. Giovanni Gordiani di EurEthICS ETSIA.

EurEthICS ETSIA in breve

EurEthICS ETSIA è un’organizzazione partner ufficiale della Commissione europea e della European Platform for Sport Innovation EPSI – House of Sport per la certificazione di qualifiche internazionali. È riconosciuta e definita nel comunicato del Parlamento europeo come “standard di certificazione di alto livello nello sport e in altri settori educativi, con l’applicazione dell’EQF – Quadro europeo delle qualifiche – per il riconoscimento nell’intera Unione Europea”.

I contenuti del webinar

Il mondo dello sport ha bisogno di professionisti qualificati e di standard sovranazionali che garantiscano livelli di competenza e professionalità misurati e certificabili. In questo contesto si collocano i percorsi di ottenimento dei titoli di qualifica internazionali relativi ai percorsi formativi e professionali in ambito sportivo.
Il webinar affronterà i dettagli di questo tipo di certificazione, descrivendone nel dettaglio:

 

  • Analisi bisogni formativi e attribuzione dei livelli di entrata e competenza generale attraverso la verifica e validazione dei percorsi non-formali e informali e delle micro credenziali. Metodologie di riconoscimento delle esperienze pregresse: linee guida UNESCO RVA- Recognition Validation Accreditation 
  • Metodologia di sviluppo delle competenze specifiche sulla base dell’analisi dei fabbisogni formativi 
  • Linee guida europee sul coaching: requisiti minimi a garanzia dell’utente
  • Titolo di Qualifica Internazionale: valore del riconoscimento in UE, diritti e doveri degli atleti e coach
  • Operatività in ambito dilettantistico (lavoro volontario), dilettantistico (federazione e promozione sportiva riconosciuta CONI), professionistico, lavoro dipendente
  • Utilità nei percorsi formativi universitari ERASMUS
  • Utilità nei percorsi di progettazione con strumenti finanziari europei

Guarda il webinar “Nuove professioni e competenze in ambito sportivo”