Incubazione virtuale

I progetti che abbiamo aiutato a crescere

cyber-nonno

Nonostante sia giovanissimo, Leonardo Guidi si è messo in gioco e ha organizzato Cyber Nonno, un servizio di alfabetizzazione digitale per over 60.

Leonardo si propone di aiutare coloro che hanno meno dimestichezza con gli strumenti digitali e insegnare loro i rudimenti dell’uso del pc, dello smartphone e delle applicazioni più utilizzate, dai social network ai servizi di messaggistica e videochiamata.

Cyber Nonno è un servizio su appuntamento: l’Incubatore aiuta Leonardo fornendogli gli spazi idonei per gli incontri, servizi di segreteria e supporto nella comunicazione.

Dopo aver fatto esperienza come commessa in un negozio di alimentari, Marilda Raskaj ha deciso di avviare un’attività in proprio. Il suo sogno era aprire una piccola bottega dove offrire a cittadini e turisti cibi, salumi, formaggi e vini di qualità, prodotti locali e certificati, ricercati e scelti con cura.

L’Incubatore di Rosignano ha aiutato Marilda a ottenere il finanziamento necessario per avviare la sua attività, ed è così che è nata Lardo, una gastronomia di qualità che propone anche aperitivi, pranzi e cene a base di piatti freddi e taglieri.

Lardo è già un punto di riferimento per gli abitanti di Vada, e non solo!

lardo-marilda-raskaj
logo-zazu
Zazu è una app innovativa che mette in comunicazione ristoratori, fornitori e distributori. L’obiettivo è promuovere le piccole/medie imprese italiane nel campo alimentare e allo stesso tempo far ottenere ai ristoratori prodotti di qualità al miglior prezzo sul mercato.

I ragazzi di Soko Srl sono riusciti a sviluppare la piattaforma Zazu grazie a un finanziamento ottenuto con l’aiuto dell’Incubatore di Rosignano!