Presentazione Bandi a sostegno delle attività economiche

Presentazione Bandi a sostegno delle attività economiche

Il Comune di Rosignano Marittimo, in collaborazione con l’Incubatore di Rosignano e le associazioni di categoria, ha organizzato per il giorno martedì 14 dicembre, a partire dalle ore 14:00, un webinar di presentazione delle misure di sostegno alle attività economiche messe in campo dall’amministrazione. La presentazione sarà l’occasione per approfondire i contenuti dei due bandi: il primo dedicato ai soggetti economici e il secondo specifico per il settore della pesca.

Il programma del webinar

ore 14:00 Saluti dell’Assessore al Commercio e alle attività produttive Alice Prinetti;

ore 14:15 Presentazione dell’AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI SOGGETTI ECONOMICI OPERANTI SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO e dell’AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI IMPRESE DEL SETTORE PESCA DEL COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO a cura di Barbara Burchi referente dell’Incubatore di Rosignano;

ore 14:45 Presentazione delle modalità informatiche di presentazione delle domande a cura di Gianluca Taddei della UO Sistemi informativi ed Innovazione Tecnologica;

ore 15.00 Presentazione delle modalità di erogazione dei contributi a cura delle Associazioni di categoria

ore 15:15 Risposte ai quesiti dei partecipanti a cura di UO Servizi alle Imprese e Promozione Turistica – SUAP

Guarda la presentazione dei Bandi a sostegno delle attività economiche

Call for artist “SOS Cinque Strade”

Call for artist “SOS Cinque Strade”

SOS Cinque Strade è un progetto di innovazione urbana e sociale promosso dal Comune di Rosignano Marittimo e di cui l’Incubatore Rosignano è partner. Nell’ambito della riqualificazione del quartiere di Rosignano Solvay, l’Amministrazione Comunale ha deciso di coinvolgere giovani artisti under 35 per realizzare alcune opere di street art.

Le strutture individuate come base per i murales sono un muro merlato semicircolare e 8 fioriere, posti appunto nel quartiere Cinque Strade della frazione di Rosignano Solvay.

Come partecipare

Per partecipare al progetto, va inviata una bozza a colori in formato digitale. Oltre al bozzetto va indicato il tipo e la quantità del materiale che servirà a realizzare l’opera, che sarà fornito dal Comune. In ogni caso dovrà essere utilizzato un fondo al quarzo per esterni o simile, che garantisca resistenza alle intemperie.

L’elaborato va trasmesso via e-mail all’indirizzo sos5strade@comune.rosignano.livorno.it entro il 26 novembre 2021. L’e-mail deve avere come oggetto “CONCORSO WRITERS-STREET ART – SOS CINQUE STRADE”, e nel corpo del messaggio nome, cognome, indirizzo del partecipante o del rappresentante del gruppo e altre specifiche indicate nel bando. 

La Commissione che decreterà il vincitore sarà formata da un rappresentante del Comune di Rosignano Marittimo e da un rappresentante di ogni partner del progetto SOS Cinque Strade:  Incubatore di Rosignano, Avis, Confesercenti, I.S.I.S. Polo/Cattaneo e Microstoria.

Il vincitore dovrà impegnarsi a realizzare e completare la propria opera entro il 10 dicembre 2021.

“L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale – hanno spiegato gli assessori Alice Prinetti e Beniamino Franceschini, che hanno curato il progetto – è quello di dare spazio alla creatività dei cittadini,  valorizzando il murale o graffito “autorizzato” come forma comunicativa utilizzata delle nuove generazioni che può contribuire a migliorare, dal punto di vista estetico, alcune aree del territorio, e rendere anche i più giovani partecipi in prima persona del recupero urbano”.

 

Leggi qui il bando integrale

L’Incubatore è Training Centre per le certificazioni sportive

L’Incubatore è Training Centre per le certificazioni sportive

L’Incubatore di Rosignano, tramite il suo gestore INNOLABS, è stato accreditato da EurEthICS ETSIA come Training Centre per la certificazione delle competenze sportive. Operando secondo il Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF), rilascia attestati validi a livello europeo.
Che significa “certificazione delle competenze sportive”?

Certificare le competenze sportive significa che il percorso amatoriale o professionale di un atleta o di un manager sportivo può essere tradotto in un livello di competenza riconosciuto a livello internazionale (come già accade ad esempio per le certificazioni linguistiche) spendibile in ambito sportivo, per l’attività lavorativa/professionale, oppure per la formazione. 

Chi può ottenere la certificazione delle competenze sportive

Possono richiedere la certificazione delle competenze e professionalità sportive tutti coloro che hanno una carriera amatoriale o professionale nello sport o nel management sportivo e desiderano assegnare a tali esperienze pregresse un livello EQF valido a livello europeo.

certificazione-competenze-sportive
Come funziona il percorso di certificazione?

Durante uno o più incontri preliminari, il certificatore assegna al richiedente un livello di ingresso, misurando esperienze e competenze secondo il Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF). Se il richiedente lo desidera, può partecipare a un percorso di formazione personalizzato per colmare le lacune che lo separano dal livello EQF superiore. Riceverà quindi un attestato che certifica il livello di competenza di uscita.

A che cosa serve una certificazione delle competenze sportive?

Una certificazione delle competenze serve ad attestare le proprie conoscenze, esperienze e “soft skills” in campo sportivo. Il Training Centre opera in conformità con la Raccomandazione del Consiglio dell’Unione Europea del 22 maggio 2017 e la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012, perciò le certificazioni che rilascia sono riconosciute a livello europeo.

La certificazione di competenza sportiva può essere utilizzata per validare a livello professionale un’esperienza pluriennale, certificare le proprie soft skills in ambito lavorativo, ottenere crediti formativi da scuole, enti di formazione e università.

attestati-competenze-sportive
Da progetto pilota a Training Centre accreditato

L’accreditamento come Training Centre completa il progetto pilota Incubatore di competenze e professionalità sportive che ha visto la certificazione del percorso sportivo di sei atleti in varie discipline. Il primo ciclo di certificazioni è stato offerto agli sportivi a titolo completamente gratuito. Gli atleti certificati hanno ricevuto l’attestato durante una cerimonia pubblica inserita nel calendario ufficiale della Settimana europea dello sport.

L’Incubatore di Rosignano, in quanto Training Centre accreditato, può organizzare percorsi di certificazione applicando tariffe vantaggiose per tutti coloro che sono interessati.

Chiedi informazioni o canditati

2 + 7 =

Un finanziamento e apre il Centro Estetico Ninfea

Un finanziamento e apre il Centro Estetico Ninfea

L’Incubatore di Rosignano ha aiutato Simona Tronci a ottenere un finanziamento per aprire il Centro Estetico che sognava da anni.

Dopo 14 anni di lavoro dipendente come estetista, Simona Tronci ha deciso di fare il grande passo e mettersi in proprio. Sognava un piccolo centro specializzato nella cura delle unghie, la sua passione, ma dedicato in generale alla cura e al benessere delle persone.

Simona ha progettato il suo Centro Estetico Ninfea nei dettagli, e per realizzare la sua idea si è rivolta all’Incubatore in cerca di aiuto.

L’Incubatore di Rosignano ha identificato per Simona il finanziamento più adatto alle sue esigenze e ha presentato per lei la domanda. La nuova imprenditrice ha così avuto accesso al Fondo di microcredito del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020, che sostiene la Creazione di impresa giovanile, femminile e di destinatari di ammortizzatori sociali.

Il 30 agosto 2021 Simona Tronci ha inaugurato il suo nuovissimo Centro Estetico Ninfea, in via Aurelia 111 a Vada: a lei va il nostro più grande in bocca al lupo!

I nostri sportivi diplomati secondo standard EQF durante la Settimana europea dello sport

I nostri sportivi diplomati secondo standard EQF durante la Settimana europea dello sport

La consegna dei diplomi di certificazione delle competenze sportive secondo EQF

Martedì 28 settembre 2021 alle 12, nella Sala Consiliare del Comune di Rosignano Marittimo, si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi di certificazione delle competenze sportive secondo standard EQF (Quadro Europeo delle Qualifiche) dell’azione pilota denominata Incubatore di competenze e professionalità sportive attivata da Incubatore di Rosignano in collaborazione con EurEthICS ETSIA.

L’evento inserito nel calendario ufficiale della Settimana europea dello sport

L’evento, inserito nel calendario della Settimana europea dello sport, si è tenuto alla presenza del sindaco Daniele Donati, dell’assessore all’innovazione Beniamino Franceschini, di Marco Celi di Incubatore di Rosignano e di Giovanni Gordiani di EurEthICS ETSIA. Durante la cerimonia, gli sportivi che hanno partecipato all’iniziativa hanno ricevuto un titolo di qualifica offerto dall’Incubatore di Rosignano, che certifica le loro competenze nell’ambito di fitness, arti marziali, ippica e surf. Il percorso di certificazione è consistito in due fasi, una di verifica e validazione di abilità, conoscenze, competenze e professionalità sportive d’ingresso, e una di formazione per il consolidamento o la progressione del livello EQF.

Il progetto Incubatore di competenze e professionalità sportive

Incubatore di competenze e professionalità sportive è un’iniziativa innovativa finalizzata a trasferire allo sport il sistema di certificazione conforme all’EQF (Quadro Europeo delle Qualifiche), con particolare attenzione ai livelli dilettantistici e amatoriali. L’obiettivo è attribuire un valore obiettivo certificabile alle competenze e professionalità sportive acquisite nella propria carriera dai soggetti interessati, e tradurlo in un titolo di qualifica spendibile a livello internazionale sia in ambito sportivo, sia per l’attività lavorativa/professionale, sia per la formazione (scolastica, universitaria, professionale…).

Gli sportivi che hanno ricevuto la certificazione

Gli sportivi che hanno partecipato al percorso di certificazione e hanno ottenuto il diploma secondo lo standard EQF sono:
 
Paola Cappucci, per la disciplina fitness
Manuel Petza, per la disciplina arti marziali
Massimo Garavini, per la disciplina ippica
Michelle Dettoma, per la disciplina ippica
Michele Garzelli, per la disciplina fitness
Duccio Maria Arrighi, per la disciplina surf
 
 

Sfoglia la gallery

Guarda il video degli interventi

“Incubazione dei mestieri”: al via un corso di sartoria artigianale

“Incubazione dei mestieri”: al via un corso di sartoria artigianale

Il mondo del lavoro è fatto anche di saperi artigianali preziosi, da custodire e tramandare. L’Incubatore di Rosignano avvierà in autunno il progetto “Incubazione dei mestieri”, cominciando con un corso introduttivo alla sartoria.
Tenuto dalla maestra artigiana Paola Cappellini dell’atelier La Kimera e organizzato col supporto di Atelier Letizia e Arte e Moda – corsi di taglio e cucito, il corso avrà una durata di 8 mesi e fornirà le conoscenze base per la confezione sartoriale di capi d’abbigliamento.

Il corso sarà presentato mercoledì 11 agosto nella sede dell’Incubatore, in via Cairoli 2 a Rosignano Solvay, con due opzioni di orario: 18 o 18:30, per garantire il distanziamento fisico. È quindi necessaria la prenotazione.

Per prenotazioni, informazioni e costi, contattare Letizia Pecoriello al 327 5837132 o inviare una email a atelierletizia@gmail.com

corso-sartoria